Medio Chiampo

Medio Chiampo è il gestore del servizio idrico integrato dei comuni di Montebello Vicentino, Zermeghedo e Gambellara, con una forte vocazione alla tutela ambientale in un territorio ad alta pressione industriale.
L’acqua viene prelevata da 5 fonti di approvvigionamento e immessa nella rete di 122 chilometri di tubazioni di acquedotto per distribuirla agli 11.412 abitanti serviti. 113 sono i chilometri di rete fognaria che recapitano a un impianto di depurazione.
Azienda a totale proprietà pubblica, Medio Chiampo opera in regime di affidamento in house.

CONTATTI

Sede legale e operativa
Via Gen. Vaccari, 18
36054 Montebello Vicentino (VI)


www.mediochiampo.it

AREA INTERVENTO

PIAVESERVIZI LIVENZATAGLIAMENTOACQUE VIACQUA VERITAS ACQUEVENETE ALTO TREVIGIANOSERVIZI BIM GSP ETRA AGS ACQUEVERONESI ACQUE DELCHIAMPO MEDIO CHIAMPO

IN EVIDENZA

Selezione per addetto acquisti, appalti e segreteria di Presidenza

Viveracqua ricerca una figura amministrativa precisa e dinamica per il potenziamento della centrale unica di committenza della società consortile e il supporto alla presidenza con attività di segreteria. La figura selezionata dovrà garantire il corretto e tempestivo svolgimento delle procedure di qualificazione dei fornitori all’albo, dei procedimenti amministrativi per la realizzazione di lavori e l’acquisto di beni e servizi. Le candidature dovranno essere inviate entro il 28.06.2021 alla società Studio Bicego, che gestisce la selezione.

Viveracqua, per il consorzio un 2021 all’insegna della crescita

Monica Manto confermata all’unanimità Presidente di Viveracqua*: l’Assemblea dei Presidenti della società che raggruppa i gestori idrici pubblici del Veneto e del Friuli-Venezia Giulia lunedì mattina ha espresso la propria fiducia nei confronti dell’avvocato Manto, attuale Direttore generale di acquevenete, eletta al vertice del consorzio nel marzo 2020.

#Acquaprotagonista, al via la terza edizione del concorso fotografico

#acquaprotagonista, 1.000 euro allo scatto più bello: Viveracqua lancia la terza edizione del concorso fotografico promosso per sensibilizzare i cittadini sul valore dell’oro blu. Per partecipare c’è tempo fino al 16 maggio

Acqua pedemontana per 600.000 residenti veneti grazie al Savec

acquevenete, Etra e Veritas hanno acquistato dalla società regionale Veneto Acque l’infrastruttura da 150 km di rete idrica per portare l’acqua di Camazzole al Veneto sud-orientale.
Skip to content