PSA - PIANI DI SICUREZZA DELL’ACQUA

Aumentare la tutela della qualità delle acque dalla fonte al rubinetto per garantire la salute del consumatore.
È l’obiettivo dei Piani di Sicurezza dell’Acqua (PSA) che monitorano l’intera filiera, una novità fondamentale per il futuro del servizio idrico.
Viveracqua, insieme alla Regione Veneto e all’Istituto Superiore di Sanità, ha elaborato uno dei primi PSA in Italia per il sistema acquedottistico di Lonigo (Vicenza) che serve oltre 100.000 abitanti in 26 Comuni nelle province di Vicenza, Verona e Padova e che è stato oggetto dell’emergenza PFAS.
L’esperienza del primo PSA, a cui è stato dedicato un convegno il 21 giugno 2019 a Palazzo Franchetti a Venezia, servirà per realizzare nei prossimi anni i Piani di tutti i sistemi acquedottistici del Veneto che saranno circa 200.

CORSO DI FORMAZIONE “TEAM LEADER DI PSA” - 24/25 SETTEMBRE E 1/2 OTTOBRE 2019 A VENEZIA

 
Si terrà il 24 e 25 settembre e l’1 e 2 ottobre prossimi a Venezia, nella sala polifunzionale del Palazzo Grandi Stazioni (Fondamenta Santa Lucia, 23) il corso di formazione “Team leader per l’implementazione dei Piani di Sicurezza dell’Acqua (PSA) nella filiera idro-potabile” organizzato dalla Regione del Veneto e da Viveracqua in collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità (ISS), la Direzione Prevenzione della Regione del Veneto e con il patrocinio della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome.

Il corso di formazione è destinato ai dirigenti e al personale in servizio presso i sistemi di gestione idrica e le istituzioni pubbliche regionali e territoriali di controllo ambientale e sanitario coinvolti nell’implementazione dei piani di sicurezza dell’acqua nella filiera idro-potabile, in adempimento al D.M. 14 giugno 2017.

Come formatori saranno chiamati a tenere le lezioni gli esperti delle autorità regionali in materia di sanità e ambiente e dei gestori acquedottistici, appositamente qualificati dall’ISS e dal Ministero della Salute. La partecipazione al corso, con esito positivo, permetterà di ottenere la qualifica di “Team leader di PSA”, requisito indispensabile in ciascun PSA per l’approvazione da parte dell’autorità sanitaria centrale.

Articolato in quattro giornate, dalle ore 9 alle ore 17 circa, il corso prevede, oltre alle lezioni teoriche, l’utilizzo di metodologie didattiche interattive quali la trattazione di casi di studio inerenti la realtà della Regione del Veneto ed esercitazioni di gruppo.

Il corso è gratuito ed è previsto un massimo di 80 iscritti. Le iscrizioni saranno accettate in ordine di arrivo fino all’esaurimento dei posti disponibili. È prevista la costituzione di una lista d’attesa da utilizzare in caso di rinuncia degli iscritti. Il corso ha ottenuto il riconoscimento di 22 crediti ECM.

Per iscriversi al corso è necessario accedere al portale della formazione dell’Aulss 9 Scaligera e registrarsi entro lunedì 23 settembre. Link al portale: https://serviziweb.inaz.it/formaz_scal/Index.aspx.

Consulta il programma completo del corso

Per ulteriori informazioni, inviare una mail a: segreteria@viveracqua.it

CONVEGNO A PALAZZO FRANCHETTI A VENEZIA - 21 GIUGNO 2019

 

Sono stati oltre cento, fra addetti ai lavori, esperti delle problematiche legate al servizio idrico integrato e amministratori locali, i partecipanti al convegno “PSA - Piano di Sicurezza dell’Acqua” organizzato in collaborazione con la Regione del Veneto e con il patrocinio dell'Istituto Superiore di Sanità.

Videomessaggio di saluto Silvio Brusaferro, Commissario dell’Istituto Superiore di Sanità. (video)
Fabio Trolese, Presidente Viveracqua, “Viveracqua: il gioco di squadra dei gestori idrici del Veneto”
Luca Lucentini, Direttore del Reparto di Qualità dell’Acqua e Salute dell’Istituto Superiore di Sanità, “I Piani di Sicurezza dell’Acqua” (presentazione)
Francesca Russo, Direzione Prevenzione, Sicurezza Alimentare, Veterinaria della Regione Veneto, “La prevenzione sanitaria al centro dei PSA” (presentazione)
Fabio Strazzabosco, Direzione Difesa del Suolo della Regione Veneto, “Il ruolo delle istituzioni regionali nella definizione dei PSA” (presentazione)
Diego Macchiella, Segretario Generale Viveracqua, “PSA: da Lonigo al Veneto” (presentazione)
Linda Chioffi, Direttore Dipartimento di Prevenzione e Direttore U.O.C. Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione AULSS 9 - Scaligera, “Contesto sanitario: dati ed informazioni per l’identificazione dei pericoli” (presentazione)
Matteo Cultrera, ARPA Veneto, “Contesto ambientale: delimitazione dell'area di impatto da sostanze perfluoroalchiliche (PFAS) per l'individuazione delle aree di salvaguardia delle fonti idropotabili” (presentazione)
Giuseppina Cristofani, Direttore del Consiglio di Bacino Brenta, “Misure di controllo – L’importanza delle Aree di Salvaguardia” (presentazione)





LA REGISTAZIONE DEL CONVEGNO


Prima parte del convegno

Seconda parte del convegno



RASSEGNA STAMPA





Il Giornale di Vicenza
20 settembre 2019


Il Giornale di Vicenza
22 giugno 2019


L'Arena
21 giugno 2019


Il Giornale di Vicenza
21 giugno 2019